PROGETTI

Progetto Scuola di lingua, cultura e tradizioni romeni finanziato dal Dipartimento per i romeni dal estero

Iniziative Enti Singoli – Sostegno alle
attività di volontariato – Terzo Settore
ADESIONE
Domanda presentata
Domanda presentata
DETTAGLI DOMANDA PRESENTATA
ID domanda 2287465
Data e ora di invio al protocollo 28/07/2020 12:02:38 247
Data di protocollazione 28/07/2020 12:02:39
Numero di protocollo U1.2020.0011601
1 di 2 – Dati generali
Requisiti minimi di accesso
DATI GENERALI SOGGETTO RICHIEDENTE
Denominazione Associazione di
promozione sociale e
culturale italo-romena
“Orizzonti Latini”
Codice Fiscale 93058210191
Natura giuridica come da codifica Istat Associazione non
riconosciuta
Il richiedente si qualifica come: Associazione di
promozione sociale
E-mail orizzontilatini@yahoo.it
E-mail PEC orizzontilatini@pec.it
Telefono 3294675220
SEDE LEGALE
Indirizzo via Aniense 14
Provincia Cremona
Comune Cremona
Cap 26100
RAPPRESENTANTE LEGALECodice Fiscale NCHSVC65D48Z129L
Cognome Enache
Nome Silvica
Telefono 3294675220
E-mail orizzontilatini@yahoo.it
REFERENTE PER TUTTE LE COMUNICAZIONI INERENTI LA DOMANDA
Cognome ENACHE
Nome SILVICA
Telefono 3294675220
E-mail orizzontilatini@yahoo.it
PROGETTO
Titolo del progetto Ripartiamo insieme !
Data presunta di inizio progetto 01/10/2020
Data presunta di fine progetto 01/06/2021
Numero di soci iscritti 100
Numero di volontari operativi negli ultimi 6 mesi 10
Descrizione dell’iniziativa svolta o che si intende svolgere Con l’emergenza
coronavirus, un numero
elevato di famiglie di
origine romena vivono
una situazione di grave
disaggio economico. La
nostra associazione ha
svolto una campagna
di aiuto raccogliendo
degli alimenti a lunga
conservazione. Con l’inizio
del nuovo anno scolastico,
le possibilità di sostenere
le spese necessarie
sono molto ridotti.
Obiettivo del progetto :
Sostegno economico con
gli alimenti , materiale
scolastico per cinque
famiglie disagiati
economicamente di
seguito ad emergenza
coronavirus Attività :
L’acquisto dei buoni
spesa alimenti di lunga
conservazione L’acquisto
del materiale scolastico
necessario per l’avvio dell’anno scolastico
Risultati attesi : Migliorata
il tenore di vita delle
famiglie in situazione
di disaggio economico
Attenuata la dispersione
scolastica Migliorata
l’integrazione sociale e
culturale
Provincia di operatività Cremona
Comune di operatività Cremona
Tipologia di beneficiari Famiglie povere;
Specificare Altro X
Numero di anni in cui si è stati coinvolti in attività 5
Numero di progetti attuati 1
Periodo di iscrizione ai registri(in anni) 3
Possesso di statuto e qualifica Sì, (nessuna qualifica
particolare)
RIEPILOGO DATI ECONOMICI
Costo totale del progetto 5.000,00 €
Contributo richiesto 5.000,00 €
Quota a carico del Richiedente 0,00 €
COORDINATE BANCARIE DEL CONTO CORRENTE SUL QUALE SI INTENDE RICEVERE IL
CONTRIBUTO
Denominazione istituto di credito BANCO BPM
Intestatario (Denominazione dell’Ente) APSCIR ORIZZONTI
LATINI
IBAN IT40E0503411410000000002175
DICHIARAZIONI
Dichiaro di non aver presentato più di una domanda né in forma
singola né in forma associata

PRIVACY
Informativa sul trattamento dei dati personali Scaricata
Preso atto dell’informativa sulla privacy, si esprime il consenso al
trattamento dei dati personali?

NOME DEL PROGETTO: “UN NONNO  PER UN NIPOTE ”

IDEATO E PROPOSTO DA: ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE E CULTURALE  ITALO ROMENA “ORIZZONTI LATINI” CREMONA

CORDINATORE PROGETTO:  SILVICA ENACHE

 PRESIDENTE ASSOCIAZIONE: SILVICA ENACHE

MOTIVAZIONI DEL PROGETTO:

In Lombardia ci sono un numero elevato degli anziani soli, tanti senza nessun parente.

Una ricerca americana dimostra come contrastare gli effetti della solitudine può abbassare il rischio di depressione negli anziani ed allungare la loro vita.

Uno dei problemi più incisivi sulla salute degli anziani è la solitudine ai quali spesso sono purtroppo destinati.

La solitudine degli anziani è una piaga portata alla ribalta da un recente studio condotto dal terapeuta John Caioppo presso l’Università di Chicago che ha esaminato con attenzione gli effetti e ne ha tratto dettagliate conclusioni.

Secondo lo studioso americano, la solitudine che attanaglia una persona ormai anziana, rischia di compromettere inevitabilmente lo stato di salute generale e rischia di incidere sul tasso di mortalità prematura fino al 14% in più rispetto a coetanei non abbandonati a loro stessi. Uno stato di prolungata solitudine rischia oltretutto di alimentare senza controllo, il nascere di una insidiosa e maligna condizione psicologica: la depressione.

Un anziano attivo, partecipe, mentalmente occupato e costantemente sollecitato nei rapporti umani, sarà una persona più protetta e tutelata.

I ragazzi di origine rumena, alcuni nati in Italia e gli altri che hanno dovuto raggiungere i genitori che lavorano qui, sono costretti vivere lontano di un importante punto di riferimento: i loro nonni. Mancanza della figura del nonno può avere ripercussioni sullo sviluppo affettivo del bambino.

La necessità di entrambi, anziano e bambino, di condividere esperienze quotidiani attraverso le attività sviluppate insieme è sempre in stretta legame con il benessere psichico.

Destinatari: Gruppo di anziani centri diurni

Gruppo di ragazzi romeni con l’età tra sette e dieci anni

Soggetti da coinvolgere: Centri diurni anziani

Associazioni che operano nei centri diurni

Personale centri diurni anziani

 

Obiettivo generale:

Mantenere e migliorare il benessere psichico e fisico degli anziani soli e dei ragazzi romeni che vivono lontano dai loro nonni

Obiettivi specifici:

1.Aumentare la capacità di socializzazione degli anziani e i ragazzi romeni tramite le attività di scambio interculturale

2.Aumentare le capacità di vivere emozioni positivi facendo dei lavori di pittura insieme

 

Risultati attesi:

 

Migliorato il benessere fisico degli anziani

Migliorata la capacità di relazionare dei ragazzi con gli adulti

Sensibilizzazione delle istituzioni responsabile in quello che riguarda il benessere degli anziani e il loro ruolo nell’educazione della giovane generazione

Metodologia del progetto:

 

Obiettivo specifico 1

Attività e azioni

Wp1   Identificare i gruppi di lavoro

T1. Incontro di conoscenza e scambio generazionale ed interculturale

Obiettivo specifico 2

Attività e azioni

WP1 Festa di Natale insieme

T1. Spettacolo Canti di Natale presentato dei ragazzi

T2 Scambio degli auguri e regali

WP2 Festa del Marzolino

T1 Realizzazione dei marzolini portafortuna

T2 Presentazione del significato della festa romena del marzolino

WP3 Festa di Pasqua

T1 Dimostrazione dell’ antica arte romena di dipingere le uova di Pasqua

WP4 Raccontando le favole

T1 Realizzazione dei costumi per la favola romena “Capra con tre capretti “ del scrittore romeno, ION CREANGA

T2 Preparazione dello spettacolo  dopo la favola “Capra con tre capretti”

T3. Presentazione dello spettacolo con l’occasione della giornata internazionale del bambino il primo giugno

Tempi di realizzazione del progetto

Il tempo di realizzazione del progetto è di nove mesi

GLI INCONTRI SI TERRANNO PRESO LE STRUTTURE DEGLI ANZIANI

Risorse umane coinvolti: Anziani strutture centri diurni

Ragazzi di origine romena

Insegnante di pittura

Insegnante di teatro e lingua romena

2 Accompagnatori per i ragazzi

Insegnante di musica

Autista

Risorse materiali: Spazio per le attività

Materiale necessari per il corso di pittura e il corso di teatro

Regali di Natale

Regali portafortuna

Regali di Pasqua

Regali del primo giugno

Album foto

Materiale publicitario

1.

16 dicembre 2016  FESTA DI NATALE Canti natalizie romene ed italiane

Spettacolo presentato al Centro Diurno Cremona Solidale

15622418_1220732618009029_1656845341306573953_n15590514_636736499861825_1830260168618875995_n15590216_636736593195149_5659813795718642030_n15541338_636702973198511_7242037580222755961_n15578957_636698916532250_3904089165082552873_n15442295_636735326528609_9212379728579541627_n15541338_636702973198511_7242037580222755961_n15492340_1220732624675695_7833121380770812773_n15442359_636701396532002_8855869871553532591_n

3 marzo Festa del Marzolino a Centro Diurno per gli anzianiCremona Solidale.

Sarbatoarea Martisorului la Centro de zi pentru batrani Cremona Solidale.

17101382_675866762615465_765257990_o

17093021_675882812613860_1584767163_o17105801_675874792614662_1216316674_o17105801_675874792614662_1216316674_o17121368_675884255947049_1869472729_o17121389_675880622614079_1880182135_o17121633_675864399282368_394866367_o17122192_675875265947948_649229803_ofuori (1)fuori (2)

17951578_2050302545196841_243104331572712243_n

Di Pasqua  venerdì Santo 2017

17904300_2050301548530274_7444553932756293231_n17904256_2050302101863552_8474472236281114173_n17904226_2050301958530233_8000934754553655588_n17904024_2050301525196943_5801461648794334317_n17903841_2050302441863518_2042249152603569332_n17903745_2050302471863515_3022120469564169560_n17903719_2050302585196837_7620001303926238624_n17903400_2050301845196911_8932923512670672584_n17884678_2050301658530263_4148001307118243720_n17884646_2050301975196898_4653006374582473798_n17884026_2050301408530288_8010496306087962834_n17883982_2050302291863533_6129689191438416887_n17884678_2050301658530263_4148001307118243720_n17884678_2050301658530263_4148001307118243720_n17884646_2050301975196898_4653006374582473798_n17884026_2050301408530288_8010496306087962834_n

Giugno 2017  Abbiamo portato gli album con le foto di tutte le attività a tutti nonni del Centro Diurno